Loading

Alle due guerre e agli alpini: ecco l’ultimo murale del progetto ORME Ortica Memoria

Share

Ai “figli dei monti”, come li chiamava Cesare Battisti, è dedicato l’ultimo lavoro del collettivo Orticanoodles che sarà presentato al pubblico domani, sabato 11 maggio, negli stessi giorni in cui la città di Milano sta celebrando il centenario degli alpini, ospitando l’Adunata nazionale (dal 10 al 12 maggio). Noi di Scratch l’abbiamo visto in anteprima, passeggiando per le coloratissime vie dell’Ortica: proprio qui, tra le tante opere del progetto Or.Me, Ortica Memoria, campeggiano gli alpini tra le due grandi guerre, veri protagonisti del murale “Alle due guerre e agli alpini”, assieme alle loro penne nere “segno imperituro di forza, di coraggio, di sacrificio, di valore” come canta l’inno alpino.

Il murale occupa i muri contrapposti del tunnel ferroviario in Via Ortica e per realizzarlo è stata usata un’avanzata vernice ecologica che per ogni metro quadro di superficie verniciata salva un metro quadro di bosco.

L’inaugurazione, a cui parteciperanno la Vice Sindaco del Comune di Milano Anna Scavuzzo e la Presidente del Municipio 3 Caterina Antola, sarà seguita da una festa popolare che coinvolgerà tutto il quartiere Ortica a base di concerto, saluti, esibizione e  pranzo al campo con gli alpini.


Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *