Loading

#unitisiamoumani, l’asta per i detenuti di Sollicciano e dell’Istituto Gozzini

Share

Questa volta l’arte corre in aiuto dei detenuti fiorentini: merito dell’asta #unitisiamoumani, organizzata dalla Comunità delle Piagge, ADF attiva da oltre 25 anni a fianco dei detenuti fiorentini, e dell’artista Exit Enter.

A partire dalle 10 di stamattina, e fino alle 12 di domani domenica 2 maggio, si potrà seguire l’hashtag su Instagram e partecipare, come sempre nei commenti alle foto delle opere, all’asta. Il ricavato andrà a foraggiare il Fondo di Solidarietà per i detenuti indigenti del carcere di Firenze Sollicciano e dell’Istituto Gozzini.

“I fondi – fanno sapere dalla Comunità delle Piagge – saranno destinati a tutti i detenuti indigenti delle due carceri di Firenze e nello specifico per fare gli occhiali (molti detenuti perdono spesso la vista in carcere), per le “tessere” telefoniche per comunicare con i familiari, per il vestiario e i generi sanitari, per l’acquisto di francobolli ed altre primarie necessità”.


Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *