Loading

Yankee Shop Palermo con Rosk e Loste, Mr Blob, Mr Fijodor, Blef e Reser a favore di Croce Rossa Italiana

Share

Non si fermano le iniziative di solidarietà organizzate dal mondo “street” a sostegno di enti e associazioni che, da tre mesi a questa parte, si trovano in prima linea nella lotta al Covid-19. É il caso di Yankee Shop, storico shop e luogo di ritrovo della cultura underground di Palermo, che, con il supporto di Iconico, Blockdesign, ByCiuro e Azoto, ha realizzato una collezione di t-shirt personalizzate da Rosk e Loste, Mr Blob, Mr Fijodor, Blef e Reser il cui ricavato andrà interamente in beneficenza a favore di Croce Rossa Italiana. Eccone la comunicazione ufficiale.

“Mai come in questo momento, in cui la crisi generata dalla pandemia che stiamo affrontando ha progressivamente indebolito il sistema economico e sanitario, crediamo che lo scopo di ogni singolo individuo sia quello di fare il possibile per contribuire alla ripresa. Crediamo che anche noi, nel nostro piccolo, possiamo dare il nostro apporto per contribuire alla causa. Yankee, oltre che un semplice skate shop, è sempre stata una realtà radicata nel territorio, con lo scopo di far vivere e splendere Palermo; perché Palermo ha contribuito a rendere Yankee la realtà che è adesso. In 14 anni di attività, la nostra forza è stata circondarsi di professionisti di ogni settore. Aziende e artisti, con i quali si è instaurato un rapporto di amicizia e collaborazione. Yankee con il supporto di alcuni dei suoi più stretti partner e collaboratori si fa promotore di una campagna di beneficenza volta a sostenere la Croce Rossa Italiana. Con il supporto di Iconico, Blockdesign, ByCiuro e Azoto verrà realizzata una collezione di T-Shirt personalizzate da un team di 5 street artist, il cui ricavato andrà interamente in beneficenza”.

United For Community

Questo periodo di blocco ci ha aperto verso nuove prospettive: #UnitedForCommunity è il nostro modo di ripartire! United we can! 👊🏽

Publicerat av YANKEE SHOP Torsdag 14 maj 2020

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *