E se il 5Pointz fosse stato in Italia?

Recensioni

La decisione del 12 febbraio 2018 del giudice Frederic Block del United States District Court di New York ha scritto l’ultimo capitolo della saga della “5Pointz litigation” fissando un risarcimento di $ 150.000 per ciascuna delle 45 opere distrutte (per un ammontare totale di $ 6.750.000) dei 21 artisti che avevano citato in giudizio Gerald Wolkoff, proprietario dell’immobile di Long Island, in quanto responsabile della loro distruzione.

Annunci

5Pointz, che giustizia sia fatta

Recensioni

Otto street artists contro un impero di due alte torri con 800 affitti di lusso e più di 200 unità a prezzi accessibili, per un costo totale di 400 milioni di Dollari. O, in un unico nome, il signor Gerald Wolkoff, imprenditore e proprietario dal 1971 di quello che una volta era il 5Pointz del Queens, l’ultimo tempio dei graffiti a New York oggi completamente distrutto.