Arte per Idy Diene alla manifestazione di Firenze

Recensioni

La notizia ha aperto le prime pagine di tutti i giornali nazionali: lunedì 5 marzo Idy Diene è stato ucciso vicino a Ponte Vespucci, nei pressi del consolato USA, a Firenze. Ne sono seguiti dolore, rabbia, rivendicazioni, allucinate provocazioni social, richieste da parte della comunità senegalese (di cui Idy faceva parte). E una grande manifestazione, che si è tenuta il sabato successivo nella capitale toscana.

Annunci

Sicilia Brucia d’Amor: street artist uniti per dire basta agli incendi

Interviste, Recensioni

“Non si può rimanere indifferenti quando, intorno a te, le fiamme coprono la terra”. Ecco perché il Collettivo CAPA, Collettivo Artisti Protezione Ambiente, gruppo di artisti che nasce dall’idea di metter a disposizione le arti a tutela della natura in questi anni minacciata dalla mano e dall’incuria dell’uomo, ha deciso di agire.

“Mochilero”, il viaggio nelle opere di otto artisti con lo zaino sempre in spalla

Interviste

Otto artisti, otto viaggi, otto mete. Tutto (e tutti) rigorosamente con lo zaino in spalla o, come si dice in spagnolo, “mochilero”: così Alvarez, Atoche, Collettivo FX, Falsini, Hopnn, Jerico, JB Rock e NemO’s sono diventati i protagonisti, non a caso, di “Mochilero 8 prospettive di viaggio”, la mostra organizzata  da StudioSotterraneo con la collaborazione di Simona Pandolfi ed Emanuela Robustelli, dal 24 febbraio all’11 marzo. Una collettiva con opere di urban artists che sono soliti viaggiare di città in città, camminando con lo zaino pieno di vernici e rotoli di carta e a stretto contatto con le comunità locali

Affordable Street Art

Interviste

Chi l’ha detto che l’opera d’arte di un artista contemporaneo non possa valere meno di 15/20.000 Euro? Da cinque anni a questa parte Affordable Art Fair ha rivoluzionato (almeno in Italia) il modo di concepire l’arte, rendendola più accessibile (o, come mi piace dire, “abbordabile”) sia in termini di contenuto che di prezzo. E quest’anno ci riprova: dal 19 al 22 marzo sarà nella sua sede storica, Superstudio Più a Milano, a proporre arte tra i 100 e i 6.000 Euro.