A Marzabotto inaugura il Festival Pennelli Ribelli, sotto l’egida del Comandante Lupo

Recensioni

All’anagrafe era Mario Musolesi ma tutti, a Vado di Monzuno, lo conoscevano come Lupo. Comandante della nativa Brigata Partigiana Stella Rossa, operante nell’Appennino Tosco-Emiliano tra il ’43 ed il ’45, Lupo morì nel 1944, a 30 anni esatti, nella strage di Marzabotto.

Annunci

Draw the line, nel Molise (che esiste) l’arte si autofinanzia

Recensioni

Blu, Roa, Sten e Lex, Pixel Pancho, Ericailcane, Alicè, Dado e tanti altri. L’avreste mai detto che tutti questi nomi hanno lasciato la loro traccia nel tanto vessato Molise? A Campobasso per la precisione, dove anche quest’anno è tornato il Draw the line festival, kermesse che dal 2011, assieme all’associazione Malatesta, colora e riqualifica i quartieri degradati e spesso dimenticati del capoluogo molisano.

Blu, Ericailcane e gli altri. A Bologna tanto rumore per nulla?

Foto, In Italia

Niente cioccolatini, rose rosse o massaggi agli oli essenziali. Gli ingredienti del mio ultimo San Valentino sono stati, piuttosto, pioggia, fango e un lungo vagabondaggio assieme al mio (pazientissimo) lui tra la zona universitaria e la periferia a nord di Bologna. Proprio il capoluogo emiliano, da un mese e mezzo a questa parte, è infatti al centro di un acceso dibattito che ha scaldato gli animi della rete (e non solo) su un tema a me caro: la street art, e l’uso incondizionato che dei privati ne possano fare. Ma dopo il bagno di freddo e nebbia in salsa bolognese, la sensazione che ho avuto è che si sia in realtà trattato di un’operazione mediatica un po’ raffazzonata ma (quasi) riuscita.