Murales e diritto d’autore: il caso di Kiv

Interviste

Era marzo 2014 quando Navigli Lombardi in collaborazione con l’associazione Evoluzioni Urbane commissionava a sette artisti italiani e a uno americano la realizzazione di otto murales sui ponti tra via Pavia – via Borsi e via Lagrange – via Gola sul Naviglio Pavese. Otto pezzi, che non sono passati inosservati né alla cittadinanza né, soprattutto, ai band.

Annunci