È tornato lo Start Festival-Welcome to Pisa, giunto alla sua seconda edizione

Recensioni

Lo Start Festival-Welcome to Pisa, rassegna di arte pubblica made in Pisa, è giunto quest’anno alla sua seconda edizione. Venti murales, realizzati proprio nella città che nel 1989 Keith Haring volle omaggiare con “Tuttomondo”, vanno oggi a costruire un vero e proprio dialogo con l’arte e le architetture del presente e del passato che, da sempre, impreziosiscono la bella città toscana.

Annunci

Alla scoperta di Keith Haring, tra maschere tribali, Rinascimento italiano e i maestri del Novecento

Recensioni

“Niente di nuovo sotto il sole”, avevo pensato quando, a gennaio, la notizia aveva iniziato a circolare tra gli addetti ai lavori. Quando si tratta il genio di Keith Haring, infatti, il rischio è sempre quello di ricordarsi di lui “solo” per i suoi omini stilizzati, troppo spesso svuotati del loro significato e stampigliati su qualche maglietta o agenda per il nuovo anno. Nel migliore dei casi si pescano dal cilindro alcuni temi (la lotta all’Aids, la Pop Art, l’Lsd e la metropolitana della New York anni Ottanta) per contestualizzare il personaggio e renderlo quel fenomeno da baraccone (mediatico) che l’ha reso celebre nei bookshop dei maggiori musei al mondo.