Banksy a Parigi: ecco tutte le sue opere (ad alto contenuto “migrante”)

Recensioni

È lui o non è lui? Ma certo che è lui. Banksy è tornato a far parlare di sé con una serie di opere (sette, per la precisione, come le Sette opere di Misericordia) apparse a partire dal 20 giugno a Parigi. Qui, nella capitale francese che assieme al resto dell’Europa sta tanto battendo i piedi sulle politiche legate all’immigrazione, l’anonimo (o quasi) di Bristol ha infatti eseguito diversi stencil ad alto contenuto “migrante”, con una trattazione, tipica del suo stile, a metà strada tra la satira e la rassegnazione.

Annunci