Viaggio a Berlino, tra ferrovie, spiagge multietniche e gentrificazione

Foto, Nel Mondo

Natale con i tuoi e Pasqua.. a Berlino! È andata proprio così: dopo sei anni, durante le ultime vacanze pasquali, sono tornata nella città europea più iconica che conosca, la città degli edifici bombardati e (quasi) mai ricostruiti, del muro, dello zoo, della comunità turca. E, ovviamente, della Street Art. Certo, durante il ponte visitare musei e locali è impresa ardua: ma la strada, per fortuna, non chiude mai e, gambe in spalla, ho girato la capitale tedesca alla ricerca della Street Art, locale e internazionale.

Annunci

Elian, Orticanoodles, Osgemeos. E un ricordo a chi, come “Slav”, è morto sotto un treno

Foto, In Italia

Dal Naviglio Pavese all’Ortica, per finire alla Bicocca. È stato il sabato pomeriggio ideale quello che ho passato, in giro per la città che amo, a vedere le ultime (in ordine tempo) monumentali opere di street art regalate a Milano da Elian, Orticanoodles e Osgemeos.