Viaggio a Ljubljana, tra locali LGBT, Rog Factory e Metelkova

Foto, Nel Mondo

Altra città, altro tour a tema (anche) graffiti. Questa volta siamo sbarcati a Ljubljana, capitale della Slovenia, una bella cittadella di quasi 300mila abitanti pulita e ordinata, quasi austrica. Insomma, una di quelle che non diresti mai che potrebbe offrire qualcosa di alternativo: e invece, tra centri sociali occupati, locali LGBT, muri liberi e festival di strada, anche qui i graffiti, ma soprattutto la Street Art, proliferano.

Annunci